Banner Circolo Tennis

Serie B, sconfitta per 5-1 nell’esordio in casa contro San Giorgio del Sannio

Ancora non arrivano i primi punti per la squadra di Serie B del Circolo Tennis L’Aquila. È, infatti, la squadra di San Giorgio del Sannio ad imporsi con il punteggio di 5-1, dopo match mai troppo combattuti ma piacevoli da vedere. Larga la partecipazione del pubblico di casa ma anche ospite, con un bel clima di sport per tutta la durata dell’evento.

Ad aprire le danze dei match sono stati Ercole Di Ianni (2.5) e Mauro De Maio (2.4) da una parte e Alberto Iarossi (3.1) e Daniele Pepe (2.4) dall’altra. In entrambi i casi il successo è arrivato in maniera abbastanza netta per i tennisti della squadra ospite dopo poco più di 50 minuti di gioco. Doppio 6-0 in favore di De Maio mentre nell’altro singolare Pepe si è imposto per 6-0 6-1. A seguire gli altri due singolari, con Enrico Iannuzzi (2.5) che si è imposto in due veloci set (6-0 6-1) sul giovane 2.3 Antonio Pepe. Gran tennis messo in campo dall’avezzanese che ha irretito e sorpreso il suo avversario con le sue proverbiali variazioni. Nel quarto singolare successo di Vito Dell’Elba sul giovane Tommaso Giuliani, punito con un punteggio fin troppo severo per quanto fatto vedere in campo e per le diverse opportunità avute per accorciare le distanze: 6-1 6-0 il risultato finale. Nei doppi le coppie scelte per provare nella disperata impresa di agguantare la parità nella serie sono state Iarossi/Di Ianni e Iannuzzi/Liberati. In entrambi i casi, però, è arrivata la sconfitta senza però che le coppie aquilane impegnate abbiano sfigurato. In particolare è da sottolineare la performance del giovanissimo Davide Liberati, classe 2005, all’esordio tra le mura amiche in questa competizione.